Quando rivolgersi a uno studio esoterico: i riti e gli interventi più richiesti oggi

Ci sono momenti della vita in cui importanti cambiamenti in vista, questioni di salute o difficoltà nel gestire i rapporti con le persone care richiedono di raccogliere tutte le proprie energie psico-fisiche. In questi frangenti rivolgersi a uno studio esoterico professionale o a un operatore esoterico professionale può essere di grande aiuto: qui di seguito proveremo a capire meglio perché e in che modo.

Riti esoterici: che valenza hanno oggi

Praticati da secoli riti e rituali esoterici hanno una forte valenza spirituale e servono cioè a convogliare, come in parte già accennato, le energie psichiche e spirituali dell’individuo verso una determinata sfera della sua esistenza o nel risolvimento di una particolare situazione che lo interessi. Quasi sempre l’intervento di un operatore esoterico professionale serve a liberare l’individuo da energie e influssi negativi che possono tenerlo lontano dal raggiungere obiettivi personali, professionali, amorosi: l’esoterismo moderno ha spesso, cioè, un ruolo difensivo e fa da scudo contro forze negative che intervengono a sfavore dell’individuo (il famoso malocchio). Difficilmente oggi un operatore esoterico serio userà, invece, le proprie conoscenze in maniera potenzialmente dannosa per i propri clienti o altri individui, a servizio cioè della cosiddetta magia nera.

Cos’è e quando serve la magia bianca

I motivi per cui attualmente le persone si rivolgono di più agli studi di esoterismo hanno a che vedere del resto con l’incertezza socio-economica del momento. Problemi sul lavoro, difficoltà economiche o ad affrontare spese impreviste, decisioni importanti da prendere per il proprio percorso di studio o dubbi che riguardano la gestione del proprio matrimonio o delle altre relazioni familiari possono spingere a cercare aiuti esterni. Quello della magia bianca e di un operatore esoterico specializzato risulta efficace soprattutto nel far chiarezza per quanto riguarda le proprie intenzioni, i propri bisogni, i propri desideri, le proprie aspettative: i riti esoterici servono, infatti, innanzitutto a guardarsi dentro e a trovare nella propria interiorità le forze necessarie ad affrontare i cambiamenti in atto e che possano fare da scudo contro il male e le negatività.

La magia rossa è ancora la più richiesta agli operatori esoterici

Altro tipo di interventi oggi molto richiesti agli operatori esoterici professionali sono quelli di magia rossa e che riguardano, cioè, la sfera amorosa. Amori non ricambiati, lunghi fidanzamenti che stentano a diventare qualcosa di più, difficoltà a trovare l’anima gemella, gelosia, poco affiatamento della coppia, mancanza di obiettivi comuni o di intesa sessuale sono tra le situazioni che possono spingere a rivolgersi a uno studio esoterico. I legamenti d’amore (le famose fatture) propiziano le relazioni amorose e di coppia e hanno il compito cioè di avvicinare – o riavvicinare, a seconda dei casi – le anime gemelle. La magia rossa, come e più della magia bianca, ha influssi oltre che sulla persona che si è rivolta all’operatore esoterico anche su altre persone: la persona amata o che si vuole conoscere, eventuali amanti, i familiari, eccetera. Necessariamente dovrà essere esercitata perciò da professionisti, senza improvvisarsi, coscienti degli effetti non sempre controllabili che potrebbe avere e mai a scopi diversi dal migliorare la sfera amorosa-affettiva di tutte le persone coinvolte.