Organizzare una festa a casa: i consigli per un party perfetto

Stai cercando delle idee per organizzare una festa a casa perfetta? Quella che segue è una piccola guida che dovrebbe aiutarti anche – e soprattutto – se lavori e non hai molto tempo da dedicare ai tuoi party casalinghi, per esempio, o se non vuoi spendere molto ma non per questo sei disposto a rinunciare a elementi clou delle feste a casa, come degli addobbi o un piccolo buffet.

Come organizzare una festa a casa: gli indispensabili

Parti, innanzitutto, dal capire che tipo di festa vuoi organizzare. Senza dubbio, l’occasione da festeggiare incide molto in questo senso: se è il compleanno del tuo bambino, infatti, potresti organizzare una festa a tema, scegliendo un tema che appassioni il tuo piccolo e i suoi amichetti; per una laurea o un anniversario di matrimonio potrebbero andare bene anche una cena o un ricco aperitivo tra amici; ma se l’occasione è più goliardica, come un addio al celibato per esempio, potresti pensare a una serata giochi o a una festa in maschera o un karaoke casalingo. Un aspetto che in ogni caso non dovresti trascurare è lo spazio che hai a disposizione: organizzare una festa in cui si balla in casa è, infatti, una buona idea se hai un giardino, una veranda, un’ampia terrazza a tua disposizione, non certo se devi organizzare la tua festa nella zona living di un appartamento.

Valuta bene, anche in considerazione di quanto appena detto, la questione invitati. Più persone in casa, infatti, potrebbe significare più preparativi prima e più faccende una volta finita la festa. E non è detto, tra l’altro, che una merenda di compleanno con le amiche più intime non possa soddisfarti tanto quanto una grande festa con la famiglia allargata. Comunque decida di regolarti, non lasciare niente al caso e preoccupati di invitare personalmente i tuoi ospiti: puoi farlo a voce o con un messaggio o, perché no, ricorrendo ai più tradizionali inviti. Su e-shop specializzati come  www.b-happystore.it ne trovi per ogni gusto e, soprattutto, potresti sceglierne di utili e che si trasformino, cioè, in un segnalibro, per esempio.

Più in generale spulciare siti come questi è sempre una buona idea quando devi organizzare una festa a casa: trovi tante idee originali, pratiche e poco costose con cui addobbare la tua casa e rendere perfetto il party. Tieni conto infatti che creare un’atmosfera festosa è, non di rado, l’unica cosa che serve davvero alla buona riuscita della festa: palloncini e festoni colorati sono l’ideale per le feste dei bambini, mentre i grandi potrebbero gradire di più ghirlande o addobbi tematici. Non è detto, tra l’altro, che le decorazioni per le feste siano sempre solo decorazioni: potresti scegliere, infatti, delle piccole composizioni che fungano da tavolo per la torta o da angolo per i regali o per le foro. Non dimenticare, soprattutto, di procurarti tutto il necessario per la tavola: piatti, bicchieri e posate monouso sono comodi soprattutto quando hai molti invitati o se ci tieni a garantire ai tuoi ospiti una perfetta igiene. Pensa in tempo, infine, a cibo e bibite: se ti diletti in cucina potresti realizzare da te qualche stuzzichino e una torta o un dolce per il tuo party a casa, l’alternativa è naturalmente rivolgersi a bar e tavole calde che abbiano un menù per le feste e possano consegnartelo a domicilio.