Necrologio. Quale fotografia utilizzare

Nella delicato momento del lutto è evidente che occorra prestare attenzione a diverse incombenze per organizzare i funerali e dare un degno ultimo saluto a una persona cara venuta a mancare. Uno degli aspetti più importanti potrebbe riguardare la scelta di una fotografia per il necrologio che viene spesso preparato assieme all’agenzia di onoranze funebri che ha proprio il compito di affiancare i familiari nel delicato momento del lutto e predisporre tutto il necessario per dare un ultimo saluto.

Questi sono quindi alcuni consigli preziosi che riguardano la scelta della foto da inserire sul necrologio.

Recente

Tanto per iniziare, la fotografia inserita nel necrologio dovrebbe essere abbastanza recente. Non è il caso di tirare fuori foto molto datate poiché è indispensabile che si riconosca il defunto.

Non è necessario che la fotografia scelta per il necrologio sia per forza a sfondo bianco o neutro. Diversi tendono a utilizzare delle foto che ritraggono il defunto di un ambiente all’aperto e sono molto indicate. Chi dovesse avere dei dubbi in merito, può sempre chiedere il consiglio e il parere degli addetti delle onoranze funebri Milano.

A colori o bianco e nero

Per quanto riguarda il fatto di utilizzare una foto a colori oppure in bianco e nero, c’è abbastanza libertà di scelta. Vanno bene entrambe, considerando poi che spesso se si pubblica il necrologio anche sul giornale, sarà inevitabilmente in bianco e nero. Tuttavia, non è per forza detto poiché alcuni giornali danno anche la possibilità di stamparle a colori perciò vale la pena scegliere una fotografia recente a colori.

Da solo

Quando si sceglie una foto per il necrologio, è indispensabile che la persona venuta a mancare sia ritratta da sola senza altre persone introno, nemmeno sullo sfondo. Anche se la persona ritratta nella foto fosse già defunta, non è il caso di farlo perché si potrebbe creare della confusione nelle persone che leggono il necrologio.

In linea di massima, la fotografia utilizzata per il necrologio spesso viene poi usata anche sulla tomba del defunto perciò è necessario che rispetti certe caratteristiche.