Blog Cucina: come orientarsi online per la scelta giusta

Il blog cucina proposto in questo articolo descrive lo spazio espositivo di Design 360, il rivenditore ufficiale delle cucine Arredo 3 presente nella città di Roma.

La sede legale è in via Domenico Cavalca 134, mentre lo showroom è situato in via Jacopo Passavanti, 69/c, 00139, Roma.
All’interno del punto vendita il cliente ha la possibilità di scegliere ed acquistare la propria cucina ideale, tra un vasto assortimento di modelli per tutti i gusti e per tutte le esigenze di spazio e di budget.

L’obiettivo principale che si propone l’azienda è quello di valorizzare ogni tipologia di metratura, offrendo un prodotto che ottimizza in maniera funzionale ed estetica anche lo spazio più ridotto e tutti i centimetri a disposizione.

Concretamente, la proposta di Design 360 varia da cucine componibiliad angolo, con strutture modulari e su misura.
Seguendo la lettura del blog cucina, il cliente che desidera arredare la propria casa con stile e sta cercando la sua cucina ideale potrà trovare la soluzione perfetta per le sue esigenze.

La funzionalità delle cucine componibili

Cosa si intende per cucine componibili? Il nostro blog cucina si occupa spesso di questa tipologia di arredo, soprattutto in un periodo storico attuale in cui gli ambienti diventano sempre più ridotti.
Stiamo parlando di situazioni abitative come monolocali, mini-appartamenti o locali soppalcati, in cui è necessario ottenere il miglior risultato, anche in una metratura limitata.

La cucina componibile è caratterizzata da moduli che si incastrano tra di loro, proprio come i pezzi del meccano e delle costruzioni, a seconda della stanza e dei centimetri a disposizione.

Si tratta davvero di un gioco in cui la cucina nasce sotto gli stessi occhi del cliente, attraverso una danza di volumi e di soluzioni di arredo compatibili.
Gli arredatori del negozio Design 360 progettano ogni giorno delle cucine ideali e funzionali al cliente, escogitando le strategie migliori per recuperare tutto lo spazio realmente presente e calpestabile.

Ad esempio, incastrano mensole e consolle ad arte, in modo da ottenere un piano cottura o un piano di lavoro confortevole a più livelli, sempre rispettando le norme vigenti di sicurezza e una speciale attenzione verso l’aspetto ergonomico.
In questo modo, il cliente ha la possibilità di sfruttare anche un vano della stanza, una rientranza, oppure di creare delle murature ad hoc per ottenere in una sola stanza due ambienti differenti, il tinello per la preparazione del cibo e la zona pasto vera e propria.

Si può giocare con i colori e con i materiali, con volumi e lunghezze differenti, in modo da ricreare una cucina funzionale ma allo stesso di ampio respiro e confortevole, grazie anche ad un sapiente utilizzo di chiaroscuri e contrasti cromatici.

Nel blog cucina il cliente troverà tutti i consigli e i trucchi dei migliori interior designer per sfruttare, ottimizzare e valorizzare al meglio la metratura che ha a disposizione, scegliendo anche i componenti d’arredo ideali come sedie e tavoli.

Ad esempio, una consolle rialzata che si prolunga dalla zona cottura può diventare un comodo bancone dove consumare il pasto o un aperitivo con gli amici, coadiuvando il tutto con degli sgabelli alti, in perfetto stile American Graffiti.

Le cucine ad angolo

Un’altra tipologia di cucine componibili very smart, sempre offerte dal punto vendita Design 360, sono quelle ad angolo che seguono esattamente l’andamento della muratura e sfruttano anche lo spazio del corner.
Gli arredatori dell’azienda si impegnano nel progettare delle soluzioni di design versatili, in cui è possibile anche modificare la cucina in itinere, work in progress.

Ad esempio, è possibile installare il lavello o il piano cottura proprio nello spazio ricavato nell’angolo, adeguando l’impianto idraulico ed elettrico con soluzioni ad hoc e personalizzate.

La corner kitchen funziona come un serpente che avvolge tutti i centimetri presenti, ricreando uno spazio confortevole e bello da fruire, nonostante una stanza molto piccola o un vano ricavato.

Materiali di grande qualità e made in Italy

Infine, il nostro blog cucina desidera sottolineare la qualità delle soluzioni di arredo proposte da Design 360, realizzate con la materia prima più ricercata e con un occhio di riguardo verso il design più innovativo e al passo con i tempi, ad un ottimo rapporto qualità-prezzo.

La cura verso il prodotto nasce dal progetto e dalla scelta del miglior legno, di materiali resinati e industriali in perfetto stile contemporaneo, con il fine di realizzare una cucina non solo intelligente ma sicura e durevole nel tempo.

Lo svilupo dell’ambiente è seguito in tutti i dettagli e in tutte le fasi creative, attraverso il supporto di fornitori e laboratori del tutto italiani in cui il cliente può godere dell’esperienza di abili artigiani e figure professionali specializzate del settore.

In più, le cucine Design 360 si distinguono per un look bello da vedere, combinato la funzionalità della struttura.
Lo staff dell’azienda sceglie i migliori arredatori per comporre ambienti idonei ai più svariati trend del momento, passando dallo stile classico e rustico, fino allo shabby chic e all’Industrial Style contemporaneo e minimale.